Skip to main content

Le alghe crude possono migliorare la salute cardiovascolare

Gli Europei generalmente non considerano le alghe come un componente del loro pasto quotidiano ma la ricerca scientifica suggerisce che cambiare questa abitudine potrebbe essere una buona idea.

Un equipe di scienziati del Teagasc, l’autorita’ Irlandese per lo sviluppo dell’agricoltura e del cibo, e dell’Università di Memorial a Terranova sostengono in un rapporto che le alghe sono comunemente utilizzate nei prodotti cosmetici e negli altri trattamenti per la pelle ma che queste piante marine sono composte anche di principi nutritivi e che le persone dovrebbero cominciare a pensare di poterle mangiare di più.

” le alghe  sono una fonte conosciuta di acidi grassi essenziali che sono molto utili per ridurre i rischi di trombosi e di arteriosclerosi,  dei fattori importanti nella riduzione delle malattie cardiache”, ha dichiarato il ricercatore Maria Hayes, Ph.D.

Gli autori dello studio hanno notato che queste piante contengono ugualmente una gamma di antiossidanti e anche dei composti ipotensori.

Le alghe crude sono anche un’ottima sorgente di vitamine A,C,E e K così come di niacina di acido pantotenico e di fosforo.

Sommario
Titolo
Le alghe crude possono migliorare la salute cardiovascolare
Descrizione
le alghe contengono acidi grassi essenziali utili nella riduzione delle malattie cardiache
Autore
Editore
EcoBioRoma.it